Skip to content
Contattaci
Assistenza
Documenti

Sistema di riscaldamento ibrido - Robur Hybrid

Sistema a pompa di calore idronica a doppia energia

Sistema ibrido totalmente in pompa di calore idronica, che utilizza due vettori energetici – gas ed elettricità – scegliendo di volta in volta il più conveniente economicamente ed energeticamente.

Come funziona un sistema ibrido di riscaldamento Robur Hybrid?

Gli impianti ibridi Robur Hybrid sono composti da pompe di calore che sfruttano fonti di energia differenti: una o più pompe di calore a gas e una pompa di calore elettrica. Il sistema di regolazione sceglie di volta in volta quale generatore di calore sfruttare oppure se utilizzarli entrambi. La scelta dipende dal fabbisogno energetico dell’abitazione in quel momento e dalle condizioni esterne.

Inoltre, è possibile integrare la richiesta di calore con l’energia solare, sia con sistemi solari termici per la produzione di acqua calda, sia con un impianto fotovoltaico che produce energia elettrica pulita.

Il cuore del sistema ibrido Robur Hybrid è una regolazione "intelligente", che permette di modificare la priorità di funzionamento delle pompe di calore ad assorbimento a gas o della pompa di calore elettrica per ogni specifica condizione di funzionamento, in termini di temperatura esterna e richiesta di riscaldamento o condizionamento.

In altre parole:

  •  in caso di temperature invernali miti: è possibile mettere in priorità la pompa di calore elettrica, che in questa condizione è particolarmente efficiente;

  •  in caso di temperature rigide: in questa condizione entrambe le pompe di calore collaborano per riscaldare l’abitazione in modo efficiente;

  •  in caso di temperature molto rigide: è conveniente mettere in priorità la pompa di calore a gas per garantire la temperatura desiderata dell’acqua e soddisfare la richiesta di riscaldamento.

In un sistema ibrido Robur Hybrid, la pompa di calore a gas e quella elettrica collaborano per fornire sempre il massimo delle prestazioni e del risparmio energetico, offrendo ogni volta la giusta soluzione. Grazie ai sistemi ibridi Robur Hybrid, è possibile riscaldare tramite un impianto smart ed innovativo.

Sistemi ibridi e incentivi

Gli incentivi statali per le pompe di calore in Italia rappresentano una risorsa fondamentale per promuovere l'efficienza energetica e la sostenibilità ambientale.

Attraverso misure come il Conto Termico 2.0 e l'Ecobonus, il governo sostiene economicamente le famiglie e le imprese che scelgono di investire in tecnologie pulite e rinnovabili. Questi incentivi riducono significativamente i costi iniziali di installazione delle pompe di calore, rendendo più accessibili sistemi che non solo diminuiscono il consumo di energia, ma riducono anche le emissioni di CO2.

In un contesto globale dove la transizione energetica è cruciale per combattere il cambiamento climatico, tali incentivi sono indispensabili per accelerare l'adozione di soluzioni energetiche sostenibili e migliorare la qualità della vita dei cittadini italiani.

Ecco i principali incentivi oggi in essere per le pompe di calore:

  • Conto Termico 2.0: è un incentivo in conto capitale che offre un contributo fino al 65% delle spese sostenute per la sostituzione di un impianto termico con incremento dell’efficienza energetica e produzione di energia termica da fonti rinnovabili. Il contributo, erogato dal GSE S.p.A. (Gestore dei Servizi Energetici), viene distribuito in rate annuali che variano da 1 a 5 anni a seconda del tipo di intervento e dell’importo.

  • Ecobonus 65%: è un incentivo per la riqualificazione energetica degli edifici, che prevede una detrazione fiscale del 65% per le spese sostenute per la sostituzione degli impianti di riscaldamento invernale e produzione di acqua calda sanitaria anche con sistemi ibridi e con un massimale di 30.000 euro.

  • Bonus Casa 50% (ristrutturazioni): è un'agevolazione fiscale per incentivare le ristrutturazioni edilizie; consiste in una detrazione IRPEF del 50% sulle spese sostenute per interventi di ristrutturazione, fino a un massimo di 48.000 euro per unità immobiliare. La detrazione viene ripartita in 10 quote annuali di pari importo. Gli interventi ammessi includono manutenzione straordinaria, restauro, risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia.

Vantaggi

  1. Le migliori tecnologie a tua disposizione.

    Robur Hybrid è composta da pompe di calore ad assorbimento a gas e una pompa di calore elettrica: il meglio della tecnologia capace di utilizzare energia rinnovabile per la massima efficienza nei servizi di riscaldamento e condizionamento.

  2. Massima efficienza complessiva.

    Utilizza un doppio vettore di alimentazione, gas ed energia elettrica, per sfruttare al meglio le risorse, dando priorità all’unità più conveniente per ogni specifica utenza e applicazione.

  3. Energia rinnovabile? Presente in quota.

    Grazie all’ampio impiego di energie rinnovabili risponde ai requisiti di utilizzo di FER sempre crescenti, per soddisfare i fabbisogni di energia termica e frigorifera degli edifici.

    L’uso di energia rinnovabile è oggi una condizione necessaria per chi vuole realizzare un impianto che risponda ai nuovi standard di efficienza e di rispetto dell’ambiente. Le pompe di calore di Robur Hybrid consentono di attingere dall’ambiente una grande quantità di energia, ottimizzando l’efficienza complessiva dell’impianto.

  4. Progettata con attenzione all’ambiente.

    Le norme internazionali hanno posto l’accento sull’uso dei refrigeranti, al fine di limitare il loro impatto ambientale. Nella progettazione di Robur Hybrid è stato tenuto in considerazione anche questo importante aspetto. La pompa di calore ad assorbimento utilizza un fluido refrigerante naturale (ammoniaca) con GWP (Global Warming Impact: impatto sul riscaldamento del pianeta) pari a 0. La pompa di calore elettrica utilizza refrigerante R32, caratterizzato da un basso GWP.

  5. Sistema pre-assemblato e pre-cablato.

    Formato da un’unica centrale termo-frigorifera progettata per l’installazione esterna, evita onerosi costi di adeguamento della centrale termica e/o della canna fumaria.

    Le pompe di calore che costituiscono Robur Hybrid sono collegate idraulicamente ed elettricamente in fabbrica, e possono essere gestite nel modo più efficiente possibile, grazie al sistema centralizzato di regolazione e controllo remoto.

ROBUR-Hybrid-attacchi

 

Versioni

ROBUR-Hybrid-riscaldamento-01Versione RISCALDAMENTO

Un sistema per la produzione di acqua calda per riscaldamento.

Tre soluzioni composte da una o più pompe di calore ad assorbimento a gas e una pompa di calore elettrica.

Vantaggi

  • Utilizzo in priorità del vettore energetico più conveniente per il Cliente (può essere modificato quando opportuno).
  • Riduzione dei picchi di richiesta elettrica grazie alla presenza della pompa di calore ad assorbimento a gas.
  • Ottimizzazione delle efficienze termiche delle 2 tecnologie, che verranno utilizzate nelle condizioni più favorevoli.

Incentivi

  • Conto termico 2.0
  • Detraibile Ecobonus 65%
  • Eco incentivi locali
  • Detraibile Bonus Casa 50%

 

ROBUR-Hybrid-riscaldamento-condizionamento-01Versione RISCALDAMENTO e CONDIZIONAMENTO

Un sistema per la produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua fredda per il condizionamento.
Sono composte da una o più pompe di calore ad assorbimento a gas e una pompa di calore elettrica reversibili.

Vantaggi

  • Utilizzo in priorità del vettore energetico più conveniente per il Cliente (può essere modificato quando opportuno).
  • Riduzione dei picchi di richiesta elettrica in inverno e in estate grazie alla presenza della pompa di calore ad assorbimento a gas.
  • Possibilità di produzione di energia frigorifera utilizzando al meglio l’eventuale impianto fotovoltaico.
  • Ottimizzazione delle efficienze termiche delle 2 tecnologie, che verranno utilizzate nelle condizioni più favorevoli.

Incentivi

  • Conto termico 2.0
  • Detraibile Ecobonus 65%
  • Eco incentivi locali
  • Detraibile Bonus Casa 50%

Applicazioni

Le soluzioni Robur Hybrid sono ideali in molteplici applicazioni. Dal settore industriale, dove la presenza del fotovoltaico è sempre più ampia anche in relazione alle recenti normative, alla pubblica amministrazione, in cui l’utilizzo delle fonti rinnovabili sta ormai diventando un asset significativo.

Il sistema Robur Hybrid è vantaggioso anche per gli impianti di riscaldamento e condizionamento dei settori residenziale condominiale e dell’ambito commerciale e terziario. Oltre a integrarsi perfettamente per il retrofit e garantendo elevate le quote di energia rinnovabile nelle nuove costruzioni.

Dati tecnici

Versione RISCALDAMENTO

FUNZIONAMENTO IN RISCALDAMENTO 31-76 31-117 31-159
Potenza termica nominale A7W35 kW 76,1 117,4 158,7
Temperatura mandata acqua riscaldamento massima °C 55(1)
FUNZIONAMENTO IN CONDIZIONAMENTO 31-76 31-117 31-159
Potenza frigorifera A35W7 kW 30,6
Temperatura mandata acqua condizionamento minima °C 7
DATI DI INSTALLAZIONE 31-76 31-117 31-159
Portata termica nominale gas (1013 mbar - 15 °C) kW 25,2 50,4 75,6
Potenza elettrica massima assorbita kW 14,34 15,18 16,02
Tipo refrigerante pompa di calore elettrica - R32
Alimentazione elettrica - 400 V 3N 50 Hz
Dimensioni larghezza mm 3.610 4.936 6.490
altezza mm 1.626
profondità mm 1.245
Peso in funzionamento kg 977 1.465 1.964

(1) Per le sole GAHP A: 65 °C.

 

Versione RISCALDAMENTO e CONDIZIONAMENTO

FUNZIONAMENTO IN RISCALDAMENTO 48-73 64-110 81-148
Potenza termica nominale A7W35 kW 72,6 110,4 148,2
Temperatura mandata acqua riscaldamento massima °C 55(1)
FUNZIONAMENTO IN CONDIZIONAMENTO 48-73 64-110 81-148
Potenza frigorifera A35W7 kW 47,5 64,4 81,3
Temperatura mandata acqua condizionamento minima °C 7
DATI DI INSTALLAZIONE 48-73 64-110 81-148
Portata termica nominale gas (1013 mbar - 15 °C) kW 25,2 50,4 75,6
Potenza elettrica massima assorbita kW 14,37 15,24 16,11
Tipo refrigerante pompa di calore elettrica - R32
Alimentazione elettrica - 400 V 3N 50 Hz
Dimensioni larghezza mm 3.610 4.936 6.490
altezza mm 1.626
profondità mm 1.245
Peso in funzionamento kg 966 1.445 1.934

(1) Per le sole GAHP AR: 60 °C.

Scarica documentazione